Tutti i vantaggi di acquistare un immobile pignorato all’Asta

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un vero e proprio incremento di procedure esecutive immobiliari, e la conseguenza diretta di questo fenomeno è stato un aumento considerevole degli immobili messi all’asta.

L’interesse nei confronti delle aste immobiliari è cresciuto sempre di più, e con esso anche il numero di persone intenzionate ad acquistare immobili pignorati, facendo preferire agli investitori più navigati la procedura del Saldo e Stralcio.

L’acquisto di un immobile all’asta presenta inoltre numerose criticità, che vanno esaminate con attenzione prime di prendere delle decisioni definitive.

Dall’altra parte però ci sono anche numerosi vantaggi, che rendono questa tipologia di immobili piuttosto appetibili agli occhi degli investitori, rispetto a una normale compravendita immobiliare.

Tutti i vantaggi di acquistare un immobile pignorato all’Asta

I vantaggi di acquistare un immobile pignorato

Vediamo dunque quali sono i principali vantaggi di acquistare un immobile pignorato.

Alto potenziale di risparmio: sicuramente uno dei vantaggi principali risiede proprio nell’elevata percentuale di risparmio. Si può partire da un risparmio del 10/20% rispetto al prezzo dell’immobile, fino ad arrivare ad un 50/60% nei casi più vantaggiosi.

Trasparenza delle informazioni sugli immobili: tutta la documentazione che riguarda l’immobile all’asta si può reperire facilmente e velocemente. Questo perché tutti i documenti sono scaricabili liberamente dal sito del Tribunale e da altri
siti convenzionati con esso.

Obbligo di redazione della perizia: è previsto per tutti gli immobili pignorati. In riferimento alla norma dell’art. 568 c.p.c. l’immobile all’asta viene esaminato da un professionista esperto in materia e nominato dal tribunale che ha il compito di
effettuare una perizia di stima.

Assenza di provvigioni: negli acquisti di immobili pignorati l’acquirente non è tenuto a versare provvigioni di mediazione immobiliare o spese notarili,

Buone possibilità di ottenere finanziamenti: le banche mettono a disposizione prodotti finanziari appositi per le aste immobiliari (che prevedono tempi di istruttoria più contenuti e garanzie).

È bene però specificare che, se si è alle prime armi, è bene affidarsi a un professionista prima di acquistare un immobile pignorato. Anche un piccolo errore potrebbe essere fatale o avere gravi conseguenze, e ciò potrebbe rendere vano l’atto di acquisto. Chi intende acquistare un immobile all’asta deve avere dimestichezza con il settore e con l’intero iter
da seguire.

Un professionista deve essere in grado di illustrare all’acquirente tutti i pro e i contro del processo di acquisto, perché i rischi ci sono ed è bene non sottovalutarli. Ad esempio, c’è da considerare il fatto che l’acquisto di immobili all’asta avviene a corpo e non a misura, possono esserci spese condominiali arretrate, e altri vizi che è bene conoscere e analizzare sempre con occhi esperti.

Accedi al gruppo Facebook “Investire in NPL: investimenti immobiliari e opportunità” per rimanere sempre aggiornato in tempo reale sulle nostre iniziative. Nel Gruppo avrai la possibilità di confrontarti con altri investitori come te.

Scarica la nostra brochure informativa.

Ottieni maggiori informazioni e scopri la nostra operativita.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.