Come acquistare un immobile a forte sconto – Fino al 50% in meno del valore di mercato

Non tutti gli investitori lo sanno, ma esistono dei modi molto convenienti per acquistare immobili pagandoli fino al 50% in meno rispetto al valore di mercato.

Difatti è nel momento dell’acquisto che si determina se si sta facendo davvero un ottimo investimento, e non quando si vende.

Proprio per questo motivo acquistare immobili a forte sconto si rivela sempre la soluzione migliore, in quanto, anche in condizioni di mercato avverse, il margine sarà sempre e comunque soddisfacente rispetto all’investimento fatto.

E per far ciò Hub Srl si avvale di 3 principali forme di intervento. Vediamole insieme:

  1. Sviluppo immobiliare: Acquisendo immobili che necessitano di cambi di destinazione, frazionamento e/o importanti ristrutturazioni, Meglio se tramite la Cessione del compromesso. (approfondiremo questo argomento in uno dei prossimi articoli.).
  2. Saldo e stralcio: Intervenendo all’interno di Procedure di Pignoramento, trattando con la banca e/ o con altri creditori concordando un prezzo più basso per estinguere i debito e rilevare l’immobile pignorato ad un prezzo sensibilmente inferiore rispetto al valore di mercato ( generalmente dal 20 al 40%).
  3. Acquisto del Credito: Un’altra modalità che garantisce rendimenti elevati è l’acquisto di crediti NPL, ovvero di quei crediti inesigibili i cui creditori (nella stragrande maggioranza dei casi si tratta degli istituti di credito) non hanno modo di riscattare il proprio credito per l’impossibilità del debitore di far fronte agli impegni presi. In questi casi, realtà altamente qualificate e specializzate come Hub S.r.l. – Real Estate & Asset Management permettono di sbloccare la situazione acquistando il credito a forte sconto e, anche in questo caso, ottenere interessanti marginalità dalla riallocazione dei beni sul mercato immobiliare.

Come acquistare un’immobile a forte sconto - Fino al 50% del prezzo di mercato

Come acquistare a forte sconto?

Naturalmente la prima cosa da fare è trovare un venditore che abbia la necessità di vendere nel più breve tempo possibile, questo è il caso dei Don’t Wanter (Con l’acronimo “Don’t Wanter” si definisce un soggetto il quale, per le più svariate esigenze personali, intende disfarsi velocemente del proprio immobile), degli immobili venduti a saldo e stralcio o il motivo per il quale è possibile acquistare NPL a forte sconto dopo aver trattato con i creditori che desiderano liberarsi del credito inesigibile, così da sbloccare della preziosa liquidità senza attendere le lungaggini burocratiche legate alla riscossione di quanto dovuto. Inoltre non dimentichiamo che queste procedure spesso hanno un esito incerto.

Ricordiamo poi che i debitori che non riescono più a far fronte al pagamento delle rate del mutuo, molto spesso versano in condizioni sfavorevoli e non hanno alcuna risorsa o modo di saldare l’eventuale credito residuo.

Per questi motivi, inserirsi come potenziali acquirenti/investitori, in tali versanti si rivela una strategia vincente per creditore, investitore e debitore che così risolve ogni problema e può essere cancellato dalla Centrale Rischi. (Con la possibilità di riattivare nuove linee di credito e “ricominciare a vivere”.)

Insomma investire negli immobili oggi conviene ancora se si sa come muoversi, ed il mercato offre sempre delle interessanti opportunità che permettono di ottenere ROI molto vantaggiosi. Molte di queste procedure però richiedono un team di lavoro con competenze multidisciplinari, specifiche competenze tecniche e legali che non possono essere improvvisate e che necessitano di un’approfondita conoscenza del mercato immobiliare e del territorio sul quale si desidera investire.

Per questo affidarsi a realtà specializzate come Hub S.r.l. – Real Estate & Asset Management può davvero fare la differenza per l’investitore che desidera effettuare operazioni immobiliari a rischio calcolato e controllato.

Modus operandi

Qui di seguito spieghiamo quali sono gli step da compiere per realizzare quanto spiegato in questo articolo.

Si devono preventivamente svolgere le seguenti attività.

  • Analizzare le proposte del mercato tramite i canali di scouting: sito dei tribunali, agenti sul territorio, network di segnalatori, ecc..
  • Selezionare le opportunità più interessanti e consultare attentamente le perizie.
  • Fare una stima precisa del valore dell’immobile sul quale si intende investire, considerando attentamente costi legali, imposte, spese di agenzia, lavori di ristrutturazione e imprevisti.
  • Difettare tutti i costi valutando se l’operazione risulta un affare anche nella “peggiore delle ipotesi”.
  • Avviare una trattativa con il creditore per acquistare l’immobile e/o crediti NPL al miglior prezzo possibile.
  • Ricollocare il bene sul mercato a prezzo maggiorato ricorrendo anche a tecniche di home staging e riqualificazione degli immobili.

Hub S.r.l. – Real Estate & Asset Management fa proprio questo: trasforma i problemi in opportunità, valorizza gli immobili e li ricolloca sul mercato al giusto prezzo, velocizzando il più possibile il processo di compravendita.

Tutte le attività sono seguite da un team di specialisti (legali, agenti immobiliari, geometri, consulenti, etc.) che lavorano in sinergia e permettono di gestire tutte le operazioni in modo sicuro, performante ed efficace.

Scarica la nostra brochure informativa.

Ottieni maggiori informazioni e scopri la nostra operatività.

Un commento

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: