Il caso di via Tolentino: Un buon investimento dall’esito inaspettato

Per valutare la bontà di un investimento bisogna sempre partire dai numeri.

Ma cosa succede quando – nonostante i numeri siano a favore – si verificano delle condizioni tali per cui de facto risulta difficile, ricollocare un immobile sul mercato?

La case history di via Tolentino è un chiaro esempio di come, a volte, anche a fronte di un buon investimento, si possano riscontrare delle difficoltà e di come l’esperienza e la capacità di problem solving possano essere determinanti per l’esito di un’operazione.

L’appartamento in oggetto, è stato acquisito a fine estate attraverso un’operazione di saldo e stralcio piuttosto standard: l’immobile, composto da 5 vani al 5° piano di uno stabile signorile del valore di 352.000 €, è stato rilevato da HUB S.r.l. alla cifra di 288.000 € (spese comprese).

Il caso di via Tolentino:  un buon investimento dall’esito inaspettato

La vendita dell’immobile

Le prospettive di rivendita erano molto positive perché l’immobile al suo interno versava in ottime condizioni, inoltre, avendolo acquisito a forte sconto (al 30% in meno rispetto al suo valore di mercato), l’aspettativa di ricollocare facilmente l’immobile sul mercato marginando il gap tra il prezzo di acquisto dell’immobile e quello di vendita erano molto positive, quasi scontate.

A settembre sono iniziate le visite all’immobile, nonostante l’elevato interesse manifestato e le numerose visite per via dell’ottimo prezzo di vendita, di fatto non si traducevano in offerte di acquisto.

In questo frangente l’approccio strategico di HUB Srl ha permesso di uscire da una potenziale pericolosa situazione di stallo: ad uno sguardo obiettivo l’immobile risultava troppo personalizzato (come dimostrano le immagini qui di seguito) e per questo risultava difficile incontrare il gusto dei compratori.

In questo caso si è reso necessario un intervento di home staging ed imbiancatura dei locali che ha permesso di risolvere le problematiche che ne ostacolavano la vendita dando così nuovo impulso alle vendite.

Investimento totale per la riqualificazione: 2.000 € circa.

Esito: dopo soli due giorni di visite l’appartamento è stato venduto a prezzo pieno, nel rispetto delle nostre attese e Business Plan, ovvero 323.000 €.

Questo tipo di intervento è stato risolutivo e ha permesse di realizzare un ROI del +16,67% per tutti gli investitori che hanno preso parte all’affare.

Il nostro intervento

È facile notare come l’intervento di HUB S.r.l. abbia permesso di agire su fattori critici che le sole stime numeriche non erano in grado di individuare: la componente emozionale legata all’acquisto. È in questi casi che l’approccio strategico e su misura di realtà specializzate come HUB S.r.l. possono davvero fare la differenza e ribaltare completamente l’esito di un’operazione.

Il caso di via Tolentino dimostra come, anche un’operazione potenzialmente molto semplice e “standard”, possa celare in realtà delle complessità inaspettate. Solo l’esperienza e la sensibilità del professionista e un approccio multi-disciplinare possono in questi casi, essere determinanti per il buon esito di un’operazione e risolvere qualsiasi tipo di problematica.

Confrontati con gli altri investitori

Se desideri ricevere una consulenza o vuoi restare aggiornato sulle nostre operazioni immobiliari puoi compilare il form sottostante e verrai inserito nella nostra esclusiva newsletter investitori, dedicata alle news sulle operazioni e agli argomenti più sensibili del mercato immobiliare.

Accedi ora al gruppo Facebook “Investire in NPL: investimenti immobiliari e opportunità” per rimanere sempre aggiornato.
All’interno del gruppo avrai anche la possibilità di confrontarti con altri investitori come te. ”

Scarica la nostra brochure informativa.

Ottieni maggiori informazioni e scopri la nostra operativita.

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.